Caldaie

La caldaia è il cuore di ogni impianto di riscaldamento. È l’elemento centrale che, mediante la combustione di gas o legna (pellets nel caso delle caldaie più moderne), scambia calore con l’acqua o altro liquido presente nell’impianto: entrando nel circuito dei caloriferi, questa cede il calore verso l’ambiente esterno.

Stai cercando un’azienda esperta nel settore della manutenzione, assistenza e vendita di impianti di riscaldamento e climatizzazione e di caldaie a Erba e in provincia di Como? Area Tecnica di Massimo Pedersoli, ubicata in via C. Porta n.4, mette a tua disposizione tutta la professionalità e l’efficienza acquisite in anni di attività nel campo.

shutterstock_157826261

Le caldaie a uso domestico sono generalmente di tipo murale, costruite in acciaio per resistere alle alte temperature sviluppate al loro interno.

Il calore viene scambiato tra fiamma e acqua all’interno di un dispositivo denominato bollitore, composto da serpentine per ottimizzare lo scambio e renderlo molto rapido.

Attualmente in commercio si trovano due tipologie di caldaie murali:

  • Caldaie tradizionali, ovvero le classiche caldaie in cui il bruciatore scambia calore dalla fiamma al liquido contenuto nel circuito di riscaldamento.
  • Caldaie a tiraggio naturale, con canna fumaria: devono essere collocata in locali forniti di sufficiente areazione, oppure all’esterno. Assolutamente non possono essere collocate in spazi chiusi quali il bagno, la camera da letto o comunque locali pur dotati di camino, ma sprovvisti di idonea presa d’aria. La combustione prodotta consumerebbe infatti l’ossigeno contenuto nel locale, provocando una dannosa concentrazione di ossido di carbonio, con conseguenze anche letali per l’essere umano.

Abbiamo inoltre:

  • Caldaie a canna fumaria a tiraggio forzato: in questo caso la camera di combustione è a tenuta stagna, l’aria comburente viene forzatamente prelevata dall’esterno attraverso un tubo a doppia mandata. L’aria proveniente dall’esterno viene spinta dentro la camera di combustione, attraverso una ventilazione che consente anche l’automatico smaltimento dei fumi prodotti nella camera stessa.
  • Caldaie a condensazione: sono le caldaie di nuova concezione, in grado di ottimizzare il rendimento termodinamico dell’impianto. Oltre alla combustione, infatti, il principio di scambio di calore sfrutta il calore latente di condensazione dei vapori che si vengono a creare nei fumi legati alla combustione del gas. La potenza della caldaia aumenta così senza aumentare i consumi. Inoltre, il meccanismo della condensazione consente anche una riduzione dei gas di scarico, con un atteggiamento decisamente rispettoso dell’ambiente e della salute dell’uomo.
  • Caldaie a pellets: si tratta di un’ulteriore tipologia di caldaia, in genere a basamento, che sfrutta la tecnologia di combustione dei pellets; il calore deriva in questo caso dalla combustione dei frammenti di legno pressato, con cui occorre caricare l’alimentatore della caldaia.

Per maggiori informazioni su tutte le tipologie di caldaie a Erba e in provincia di Como potete rivolgervi a Area Tecnica.

Per scegliere il modello di caldaia più adatto alle tue esigenze a Erba e in provincia di Como, rivolgiti con fiducia a Area Tecnica di Massimo Pedersoli, azienda che si occupa di vendita, installazione e manutenzione di caldaie e sistemi di climatizzazione.

Rivenditore autorizzato del marchio BALTUR, Area Tecnica offre manutenzione e assistenza certificata per caldaie a Erba e in tutta la provincia di Como.

Trovi Area Tecnica a Erba, in provincia di Como, in via C. Porta al civico 4.